Skip to content

eurovision 2016 – 2

12 maggio 2016

Dopo una grande prima serata, stasera c’è la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest; in tutto cantano 18 paesi (manca la Romania perché pare abbia un debito di 16 milioni di franchi svizzeri con gli organizzatori!), di cui solo 10 accederanno alla finale di sabato…

Le cose partono tranquille con la Svizzera (malgrado il vestito vada a fuoco) ed una noiosa ballatona di Israele (pessima scelta, dopo il trionfo dell’anno scorso) finché non arriva la Bielorussia con un tizio nudo ed un lupo sul palco (il lupo è solo olografico, ma correva voce che volessero un lupo vero).

In un anno in cui i balcanici mi paiono mosci, la Serbia si conferma affidabile e scopro solo ora che l’Irlanda è rappresentata da uno dei Westlife (!) e si guadagna immediatamente il mio voto (si può votare dall’Italia stasera, eh).

La Lituania (quasi ufficialmente la mia prossima meta) ripropone un fanciullo che fece la sua figura qualche anno fa e che non delude, mentre è di nuovo in gara l’Australia (avevo capito che la partecipazione dell’anno scorso era una tantum ma evidentemente sbagliavo, mentre per quest’anno ci siamo risparmiati la Cina ma pare interessata, #sapevatelo).

Trovo fantastica la Danimarca, va detto, mentre le cose si fanno più serie con la canzone dell’Ucraina: l’anno scorso non partecipò per ‘ragioni economiche’ (forma politically correct di “la Russia ci ha invaso”), ora tornano con una canzone che si chiama 1944 e che rievoca la deportazione dei Tatari dalla Crimea ad opera di quel simpaticone di Stalin, visto che la storia non insegna mai niente a nessuno…

Si chiude poi col Belgio, che negli ultimi anni è sempre andato bene (e l’omaggio di quest’anno ad Another one bites the dust non è male).

Vorrei votare Svizzera/Irlanda/Lituania/Serbia/Danimarca/Ucraina ma i voti a disposizione sono solo cinque… sorteggio, e voto tutti tranne Irlanda ;-)!

FERMI TUTTI! LA CANZONE INGLESE NON E’ TERRIBILE!

Dopo tutto questo (!) passano Lettonia, Georgia, Bulgaria, Australia, Ucraina (olé!), Serbia (olé olé), Polonia, Israele, Lituania (olé olé olé) e Belgio. Ne ho prese 3 su 5 e vado a piangere per l’eliminazione della Danimarca.

Sabato la finale, su Rai Uno!

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 13 maggio 2016 8:42 AM

    A me sono piaciute molto Georgia e Ucraina, abbastanza buone Serbia, Belgio, Australia e Danimarca. Avrei votato la Macedonia per il fatto che è stata l’unica canzone in lingua madre.

    Mi piace

Trackbacks

  1. eurovision 2016 – 3 | cheremone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: