Skip to content

una canzone a caso – 198

9 giugno 2015

status-quo-wild-side-of-life-vertigo-4Status Quo, Wild side of life

Che poi sarebbe Honky tonk angel, un classico country & western del 1952:

Se non ho capito male, se la prende con la fidanzata che lo molla per un altro che la porta a ballare (il testo dice now the glamour of the gay night-life has lured you / to the places where the wildest people go ma sospetto che gay avesse allora un significato meno postmoderno, almeno nella cultura di massa), cosa che suscitò una risposta protofemminista (It wasn’t God who made honky tonk angels), in cui si sottolinea che dietro l’infedeltà della fanciulla c’è la responsabilità di chi non la tratta con dignità (dice esplicitamente Too many times married men think they’re still single / And that’s caused many a good girl to go wrong):

E poi, senza un perché, l’hanno rifatta gli Status Quo, non sappiamo quanto informati (ma era il 1976… ) del ‘nuovo’ significato di gay night-life:

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: