Skip to content

I love you, you pay my rent

27 maggio 2015

affaricatulloIn mezzo alla sterminata biografia catulliana mi è capitato fra le mani il vecchio Affari di Catullo di Giorgio Maselli, testo dedicato ai “rapporti di proprietà nell’immaginario dei Carmi“, che affronta il tema (non proprio eccitantissimo, va detto) del lessico economico nel poeta veronese.

Tra i suoi testi più famosi il tema del denaro non è assente (c’è ad esempio il famoso invito a Fabullo, in cui Catullo lamenta di avere solo ragnatele nel suo borsellino) e talora appare anche dove uno non se lo aspetta (nel c. 5, ad esempio, le chiacchiere dei vecchi moralisti sono ridotte a “meno di un soldo”) e sembra ricoprire un ruolo significativo nei testi su Giovenzio.

Nel c. 21, ad esempio, Catullo minaccia di irrumatio Aurelio che ci prova col fanciullo, dicendo che lo sopporterebbe se lo facesse da satur, cioè da ricco, come a dire che un corretto rapporto economico fra amato/amante ne giustificherebbe il rapporto erotico (analoga situazione nel c. 24, in cui sgrida Giovenzio perché si concede al povero Furio, che non ha nec servum… neque arcam).

Le riflessioni sul tema sono intriganti, ma non mi pare condivisibile la lettura offerta del c. 81, in cui Giovenzio vuole concedersi ad un tizio di Pesaro definito “più pallido di una statua”, espressione che l’autore collega sempre all’inettitudine patrimoniale, spiegando che il facinus commesso dal fanciullo sarebbe sempre quello di concedersi a chi non lo merita (in quanto povero), mentre preferisco leggere il riferimento al pallore come sintomo di passività sessuale (cfr. il c. 93 su Cesare ed altri testi) ed il facinus starebbe dunque più nell’inversione di ruolo sessuale (su cui Catullo insiste molto) che nel disequilibrio economico.

C’è da dire che rispetto a Giovenzio, Lesbia pare modello di fedeltà, ma questa è un’altra storia…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: