Vai al contenuto

searching for the soul of england

24 ottobre 2013

Isle of Noises HB jacketDi tutti i libri di musica che abbia letto, il recente Isle of noises di Daniel Rachel è indubbiamente il più affascinante.

Uscito dopo una gestazione di più di due anni, raccoglie ventitré lunghe e dense interviste a musicisti inglesi – Ray Davies, Jimmy Page, Paul Weller, Sting, Annie Lennox, Pet Shop Boys, Damon Albarn, Noel Gallagher, Jarvis Cocker e Lily Allen solo per citarne alcune – sul loro processo creativo, su come, insomma, nasca una canzone.

A partire dalla citazione shakespiriana del titolo (da La Tempesta), è un viaggio affascinante nella musica britannica degli ultimi 50 anni, attraverso le riflessioni di chi ne ha scritto le pagine più importanti ed una valanga cosmica di cose che non sapevo (quanto ad esempio risulti enormemente simpatico Noel Gallagher o quanto incredibile sia la storia di Johnny Lydon).

Si ritrovano canzoni meravigliose e si scoprono cose sconvolgenti, come il fatto che la fontana in cui si parla in Disco 2000 dei Pulp non esiste più:

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: