Vai al contenuto

calamari verdi fritti alla fermata del treno

15 gennaio 2022

Buon ultimo, ho visto Squid game, la serie coreana che è stata una delle cose più viste su Netflix da sempre.

Non poi così lontana da un classico romanzo di Stephen King, racconta di un uomo di mezza età che, senza aver grandi possibilità di rivalsa in un contesto non serenissimo (pare che la Corea del Sud non sia solo colorata esplosione pop ma un paese con seri problemi di indebitamento individuale), partecipa ad una serie di giochi – che direi illegali – in cui chi perde muore.

Costruita con una certa sapienza – la supposta lentezza non mi ha infastidito – e con una qualche assuefazione alla violenza, vuole essere trasparente metafora del capitalismo moderno e dei suoi meccanismi di oppressione – non originalissima nelle intenzioni, ma comunque da vedere, anche per un certo straniamento da occidentale.

2 commenti leave one →
  1. 21 gennaio 2022 6:32 PM

    Altra serie coreana degna di essere vista sempre su Netflix è Hellbound dove si parla ancora della nostra società

    Piace a 1 persona

Trackbacks

  1. la legge morale, la volta stellata | cheremone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: