Vai al contenuto

you will be young forever

5 gennaio 2022

Ultimo grande album degli REM, New adventures in hi-fi uscì nel 1996 e produsse un paio di singoli fondamentali, come E-bow the letter (che so a memoria) e Electrolite (la loro miglior canzone, secondo Thom Yorke dei Radiohead), trovando il giusto equilibrio fra il ‘duro’ Monster e le incursioni country/folk (?) di Automatic for the people e Out of time.

Registrato in parte mentre erano in tour, il disco è pieno di riferimenti al tema della partenza e del viaggio, a cominciare dai titoli (How the west was won and where it got us, Leave), ora letterali ora metaforici (Departure è dedicata a River Phoenix) ed è meravigliosamente sospeso tra il concreto e l’onirico.

Visto che compie 25 anni, ne hanno fatto una riedizione, che ripropone l’album, un disco di lati b e rarità ed un blu-ray con i video e materiale inedito, in cui è piacevole perdersi.

One Comment leave one →
  1. 9 gennaio 2022 10:36 AM

    Bellissimo, forse il mio preferito forse

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: