Vai al contenuto

red, not cis?

30 agosto 2021

In questi anni The Blacklist ci ha abituato ad un colpo di scena dietro l’altro, ma direi che nulla poteva prepararci all’ottava stagione (seguono #spoiler, eh).

Risolta la cosa della madre di Elizabeth che era rimasta sospesa perché Covid-19 nella stagione precedente – e per ‘risolta’ intendo che Reddington la uccide a sangue freddo – Elizabeth dà un po’ di testa, si dà alla macchia e medita vendetta, con la conseguenza che per più di metà degli episodi non la si vede manco (e dovremo farcene una ragione) e quando torna salta fuori che si è alleata con un super cattivo psicopatico.

Andando avanti scopriamo poi che la madre non era la madre (!) e non mancano fan della serie che discutono l’ipotesi che la vera madre abbia cambiato sesso e sia Reddington stesso, cosa che potrebbe eventualmente chiarirsi nella nona stagione, ma ormai non ho molta fiducia che si riesca ad uscire dal labirinto della serie – in cui è comunque piacevolissimo perdersi.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: