Vai al contenuto

DMAC8118

20 luglio 2021

Pubblicato inizialmente in un’edizione limitata un filino costosa ma ora disponibile a prezzi più abbordabili, Depeche Mode by Anton Corbijn è un volumone fotografico che raccoglie, anche con materiali inediti, le foto che Corbijn ha fatto dal 1981 (quando li ha fotografati per la prima volta in quanto supporter di Fad Gadget e poi per un servizio del NME) al 2018 – anche se ha cominciato a collaborare con loro in maniera continuativa solo dal 1986, per il video di A question of time, rendendoli, come riconoscono i DM stessi, “fighi” (cool).

Sfogliare il libro vuol dire ripercorrere l’eccezionale carriera del gruppo, colto all’inizio della sua fase imperiale (Music for the masses, 101, Violator) nonché nei momenti più bui (intorno a Songs of faith and devotion e Ultra), fino al presente, che pare un po’ più sereno e rilassato.

Tutto di altissimo livello, ma il video di Enjoy the silence resta la vetta conclamata, ovviamente.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: