Vai al contenuto

everything’s coming up negan

18 aprile 2021

Alla sesta stagione di The walking dead Alexandria pare ancora reggere, al costo di un occhio della testa potremmo dire (Carl!) o di provvidenziali cassonetti dei rifiuti (Glenn!) mentre è solo nel finale della stagione che appare il Negan più volte evocato e c’è certamente da averne paura e da, uhm, perderne la testa.

Recuperando in contemporanea Fear the walking dead, l’arco narrativo di Morgan che inizia qua e prosegue di là acquisisce maggior coerenza e contribuisce a rendere le due vicende distinte, nei toni e nei contenuti, malgrado le ovvie somiglianze, visto che siamo nello stesso universo (e scopro che Morgan non è il solo personaggio a passare di là).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: