Vai al contenuto

la vendetta è un piatto freddo

28 marzo 2021

Ad un certo punto (dopo l’uscita di Star Trek VI) pareva ci fosse la vaga possibilità di avere una serie televisiva dedicata all’Excelsior comandata da Sulu con qualche altra faccia nota a bordo (come Janice Rand o Tuvok, che poi da una puntata di Voyager si scoprì che vi aveva prestato servizio da giovane).

Non se ne fece niente, ma sono comunque apparsi dei libri che hanno seguito Sulu nella sua carriera, come Forged in fire (Pocket Books, 2008) di Michael A. Martin e Andy Mangels, in cui vediamo Sulu diventare, causa forza maggiore, capitano dell’Excelsior, conoscere Curson Dax e mettersi, assieme a tre ben noti capitani Klingon, sulle tracce del misterioso albino, sul quale vendetta sarà poi presa in un episodio di Deep Space Nine (Blood oath).

Per quanto la vicenda sia solo fino ad un certo punto incentrata sull’equipaggio dell’Excelsior il romanzo ha il pregio di collegare i personaggi della serie originale di Star Trek con DS9, ospitare riusciti cameo (ci sono Sarek e Christine Chapel) e scrivere quei pezzi di storia (lost era, in gergo) che la fiction televisiva o cinematografica non ha toccato.

Con notevole ricerca filologica e ottimi risultati, eh.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: