Vai al contenuto

una canzone a caso – 579

15 ottobre 2020

Culture Club, Victims

Colour by numbers fu il secondo album dei Culture Club, nonché il loro più grande successo, uno di quei dischi impeccabili dall’inizio alla fine, di cui tutte le canzoni avrebbero potuto essere dei singoli (ed in molti lo furono, da Church of the poison mind a It’s a miracle, passando per Karma Chameleon).

Il mio preferito è sempre stato Victims (anche di George Michael, scopro), scritta da Boy George alludendo alla sua turbulenta relazione con Jon Moss (we love and we never tell)

Così bella che fa male.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: