Vai al contenuto

this is the coastal town that they forgot to close down

6 luglio 2020

Progettato all’inizio come un “video album” per promuovere il secondo disco dei Pet Shop Boys (Actually, del 1987), It couldn’t happen here finì col diventare un vero e proprio film, diretto da Jack Bond.

Noto per la sua sterminata surrealtà, vede Neil Tennant e Chris Lowe impegnati in una sorta di road movie dalla costa dell’Inghilterra a Londra (dove si conclude il film, con loro che cantano One more chance all’Hyppodrome), nel quale incontrano un prete serial killer, un ventriloquo, un aviatore che li mitraglia senza apparente ragione ed altre curiose figure, uscite verosimilmente da un’overdose felliniana da parte del regista.

Uscito a suo tempo nei cinema (1988) e poi in vhs, ma da allora irreperibile, è stato da poco restaurato e pubblicato per la prima volta in dvd/blu-ray con molti contenuti extra (ma, tristemente, senza un audio commentario dei PSB) e resta esperienza insolita anche se, ovviamente, la musica merita ogni attenzione (la canzone It couldn’t happen here si basa su una cosa di Morricone, a proposito):

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: