Vai al contenuto

sveglio tutta la notte

8 giugno 2020

In questi giorni Prince avrebbe compiuto 62 anni e, fra i tanti modi di ricordarlo (come ascoltare la sua più bella canzone), c’è anche un nuovo cofanetto, che raccoglie un’annata particolarmente prolifica (e nel caso di Prince sono parecchie).

Nel maggio del 2002 pubblicò One nite alone, in cui canta e suona tutto praticamente da solo (e scrive tutte le canzoni, tranne A case of U che è cover di Joni Mitchell), per poi andare in tour con la New Power Generation e pubblicare conseguentemente un album dal vivo, che comprendeva il set principale ed una sua appendice (The aftershow), dedicata ad un pubblico più intimo, in cui – come di consueto – percorreva in lungo e largo il suo immenso catalogo (c’è una delle poche apparizioni di Girls & boys, ad esempio), e chiudere l’anno a dicembre con un grandioso concerto a Las Vegas.

Il cofanetto Up all nite comprende dunque l’album originale, tre cd della sua versione live ed un dvd dello show di Las Vegas e ci ricorda ancora una volta l’enorme vuoto che ci ha lasciato…

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: