Vai al contenuto

I’m not dealing with the real world anymore

2 Maggio 2020

8717418516321_0_0_608_75Come mi ripromettevo, ho visto il più recente Libro della giungla dinseyano (2016), interpretato da un unico attore (l’esordiente Neel Sethi) e da animali fatti al computer e doppiati da attori famosi (nell’originale, Baloo è Bill Murray, ad esempio).

Il film riprende il cartone animato degli anni ’60, con le sue divagazioni dal modello di Kipling (per cui c’è re Louie, ad esempio), che segue abbastanza fedelmente, anche se non si conclude con il ritorno di Mowgli fra gli uomini, che restano qui solo una misteriosa minaccia cui rubare il “fiore rosso”.

Il tutto è ben fatto e coinvolgente, ma i doppiatori italiani dovrebbero vergognarsi un po’, perché chiamare Grey fratel Bigio proprio non si può sentire…

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: