Vai al contenuto

pop precision since 1987, appunto

19 dicembre 2019

71bmj4Mb1mL._AC_SL1400_La fase country di Kylie Minogue (partita direi da un’overdose di Don’t tell me di Madonna) è giunta al culmine con il suo ultimo tour, ora consegnato ai posteri tramite Golden – Live in concert (2 cd e dvd).

In atmosfera decisamente festosa, Kylie ripercorre i suoi più grandi successi (manca però I should be so lucky), i brani più popolari dell’album (Dancing, A lifetime to repair, Stop me from falling), qualche concessione al passato più oscuro (I’ll still be loving you viene dal suo primo disco del 1988) ed un paio di sorprese (Blue velvet e The chain), a conferma del fatto che regni suprema ormai da più di trent’anni

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: