Vai al contenuto

una canzone a caso – 528

24 settembre 2019

Mike_Oldfields_single

Come diceva La Settimana Enigmistica, forse non tutti sanno che la “canzone del film L’esorcista” non era originariamente nata come la “canzone del film L’Esorcista” (ed essendo un brano strumentale non era tecnicamente una “canzone”).

Tubular bells, l’ambizioso primo album di Mike Oldfield, si componeva infatti essenzialmente di due lunghi brani (part one e part two), della durata di più di 20 minuti ciascuno, di cui un estratto finì nella colonna sonora del film.

La casa discografica statunitense pubblicò allora come singolo una versione ‘accorciata’ del tema di Tubular bells, senza autorizzazione dell’autore, che ne curò a sua volta una sua versione, poi anche riproposta e ripensata come Sentinel, che fu pubblicata come singolo in Inghilterra, dando il via ad una sorta di ossessione per il suo opus maximum (esistono infatti anche un Tubular bells II ed un Tubular bells III), che pare essere perenne forma di ispirazione, malgrado le continue trasformazioni del tema…

 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: