Vai al contenuto

funghi spaziali

18 agosto 2019

9781982104757_0_221_0_75Ogni tanto in Star Trek ci sono personaggi più o meno genialoidi ma socialmente inetti che riescono comunque a sopravvivere all’Accademia ed a prestare servizio nella Flotta Stellare, come Barcklay in The next generationTilly in Discovery; alla giovane ingegnera appassionata di xenomicologia è dedicato The way to the stars di Una McCormack, un romanzo decisamente insolito per i canoni della letteratura legata a ST.

Direi infatti che siamo più dalle parti della narrativa Young adult, con Tilly che racconta di quando a sedici anni fu mandata in un prestigioso collegio dalla madre (una diplomatica di altissimo rango, con una personalità un filino dominante), per poi organizzarne una rocambolesca fuga alla ricerca della sua strada che, pare ovvio visto che è il flashback di un personaggio a bordo di una nave della Flotta, la porterà ad arruolarsi nell’Accademia, superando (in parte, eh) le sue insicurezze ed idiosincrasie.

Spiace per il personaggio, ma è il meno riuscito dei quattro romanzi finora usciti e dedicati a Discovery

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: