Vai al contenuto

c’era una cosa su ‘scandalizzare i piccoli’, mi pare

9 giugno 2019

41MfCvNDQbL._SY445_Molto si è parlato e si parla (sempre importante l’articolo di Spadaro) del ruolo del fondamentalismo evangelico (e dell’integralismo cattolico) nella politica statunitense, diventato dominante per lo meno dalla presidenza Bush.

A quegli anni risale Jesus camp, un documentario (che pare un film horror) dedicato ad una tizia del MissouriBecky Fisher, la cui predicazione è rivolta a bambini sotto i 12 anni, cui viene inculcato un cristianesimo un filino distante dall’ “ama il prossimo tuo” e fatto essenzialmente di propaganda estremista.

Il documentario segue in particolare tre bambini che paiono invasati e che, anziché, chessò, giocare a palla, pregano per la nomina di Samuel Alito alla Corte Suprema e da grandi sognano di fare anche loro i predicatori.

A suo tempo ci furono un po’ di ‘polemiche’ ma il ministero di Becky Fisher è vivo e vegeto e vende libri che insegnano ai bambini a guarire i malati nel nome di Gesù, delle “orecchie spirituali” (in plastica, direi) ed un utilissimo dvd per combattere l’influenza delle forze oscure (= Harry Potter) nei bambini.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: