Vai al contenuto

Cristals come and go round here

25 Maggio 2019

Dynasty_(2017)_S2_posterLa prima parte della seconda stagione del nuovo Dynasty è in gran parte incentrata sul ritorno a  casa Carrington di Kirby, la figlia matta del maggiordomo, falsamente accusata di aver dato fuoco alla cameretta del mio personaggio di riferimento Fallon quando aveva dodici anni ed ora sospettata di aver ucciso la prima Cristal (poi si appura che è stata Claudia, sempre fuori come un balcone o – meglio – un terrazzo condominiale; ma la cosa interessante è il fatto che ci sia una prima Cristal nel senso che, morta questa, Blake si fidanza con una sua amica – yeah, sempre Cristal ma solo perché la prima ne aveva assunto l’identità).

Il lutto per la morte di Cristal viene elaborato in 15 minuti netti e siamo immediatamente immersi nel flusso continuo di follie cui la serie originale ed il suo reboot ci hanno abituati: Steven ‘si prende una pausa’, si trasferisce in Paraguay con Habitat for Humanity lasciando solo Sammy Jo che progetta prima una maternità surrogata con Kirby e poi, rinsavito, medita di adottare un bambino (che ovviamente chiamano tutti Little Blake) che trova per caso nel presepio in giardino e che poi si appura essere figlio di Claudia e del di lei marito morto ad inizio serie, non prima di essere rapito dal baby sitter sexy; Jeff ColbyCulhane (che di nome fa Michael ma che tutti chiamano per cognome a ricordargli che anche se sposa Fallon è comunque solo l’autista di casa) sono coinvolti in loschi traffici con una tizia bionda; Alexis muove trame improbabili allo scopo di riconquistare Blake e poi arriva Adam (il fratello rapito da piccolo) che già nella serie originale era un po’ borderline e che ora è completamente psicopatico (cosa che si capisce subito perché è interpretato da Sam Underwood, cui fanno fare solo parti da psicopatico in qualsiasi serie lo mettano: 1, 2 e 3).

La serie ha chiari problemi a tenere a lungo gli attori (per cui il ‘periodo di pausa’ di Steven diventa ricovero coatto in una clinica psichiatrica francese ed Alexis è costretta ad una prima chirurgia plastica da cui riappare con la stessa faccia di Fallon e da una seconda chirurgia plastica da cui deve ancora tornare) o non saper bene cosa far fare loro (Sammy Jo) ma, come da tradizione, sa offrire cliff hanger notevoli, stavolta non con uno ma con due cadaveri che riemergono dal laghetto di casa.

Malgrado gli ascolti in patria siano imbarazzanti, su Netflix la serie pare funzionare, per cui, sì, ci sarà una terza stagione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: