Vai al contenuto

whom gods destroy…

19 gennaio 2019

51garu8v5wl._sl218_pisitb-sticker-arrow-dp,topright,12,-18_sh30_ou29_ac_us218_… they first make mad è una citazione dal Prometheus di Henry Wadsworth Longellow che dà titolo ad un bellissimo episodio della terza stagione della serie originale di Star Trek, in cui KirkSpock sono in balia di un ex capitano della Flotta Stellare, Garth di Izar, ricoverato in un manicomio criminale su uno sperduto pianeta.

Il personaggio di Garth è decisamente affascinante e stupisce che ci sia voluto tempo perché la sua storia venisse ripresa ma quasi quarant’anni dopo Pamela SargentGeorge Zebrowski scrissero Garth of Izar, dove l’ex comandante, ormai rimessosi, è incaricato di una complessa missione diplomatica e l’Enterprise ha il compito di accompagnarlo (e Kirk quello di tenerlo discretamente sott’occhio, diciamo)

In tutto questo, il libro parla solo di sfuggita della battaglia di Axanar (che diede grande fama a Garth, pre-ricovero) e la cui vicenda è oggetto di una complessa battaglia legale sul copyright tra la Paramount ed un progettato film amatoriale…

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: