Vai al contenuto

decus Italiae virgo

9 dicembre 2018

51JVUw4GueLSe leggendo Cloelia – Puella Romana uno resta colpito in particolare dalla storia della vergine Camilla (una proto-amazzone virgiliana che combatte contro Enea e che muore tristemente per un inatteso riemergere della sua femminilità), Rachel Ash ha scritto un Camilla che ne racconta la storia.

Il testo, interamente in latino (livello di terzo anno, da noi direi pure secondo), ha un lessico particolarmente ricercato (spiculum al posto di sagitta, fedelmente ad Aen. XI passim) ed ha la particolarità di essere raccontato in prima persona dal punto di vista dei vari personaggi (il padre Metabo, la stessa Camilla, la dea Diana, l’odioso Arrunte), cosa che ne accentua la dimensione corale e volendo ne facilita l’uso didattico.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: