Vai al contenuto

una canzone a caso – 483

20 settembre 2018

220px-The_Beautiful_South_-_Song_For_Whoever.jpg

The Beautiful SouthSong for whoever

Song for whoever (1989) fu il primo singolo dei Beautiful South, che provenivano in realtà dagli Housemartins, i cui membri presero strade diverse.

Il gruppo di Paul Heaton debuttò con una canzone assolutamente insolita, non musicalmente (pare una romantica ballata, anche se verso la fine va altrove) ma come testo, in quanto si presenta come il tentativo di scrivere una canzone di successo (“the number one I hope to reap!“), dedicabile indifferentemente a chiunque (Jennifer, Alison, Phillipa, Sue, Deborah, Annabel too) – l’idea di fondo sarà ripresa, con maggior cinismo, da Come undone di Robbie Williams.

Nel video, i Beautiful South scrivono la canzone e cercano una star per interpretarla e la trovano in una gelatina alla fragola:

 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: