Vai al contenuto

regrets are for people who have choices

12 agosto 2018

220px-Orange_is_the_new_black_season_6Dopo la sommossa della quinta stagione, le ragazze di Orange is the new black sono ora quasi tutte rinchiuse in un carcere di massima sicurezza, cosa che permette l’inserimento di nuovi personaggi e – in condizioni carcerarie più dure – di affrontare ancora più direttamente temi importanti, come quello delle condizioni dei carcerati, degli abusi delle guardie (impegnate in un cinico FantaPrigionieri che credo si basi sul FantaCalcio) e del sistema giudiziario statunitense, con tutte le sue perversioni e storture.

Non mancano momenti più leggeri (kickball is a thing) e la sesta stagione riesce benissimo a mantenere il labile equilibrio tra commedia e tragedia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: