Vai al contenuto

fasci e frustoli

21 dicembre 2017

9788845920073_0_0_300_75Convinto che Il papiro di Dongo (Adelphi, 2005) fosse dedicato all’altra ossessione papirologica di Luciano Canfora (la querelle sull’autenticità del cosiddetto ‘papiro di Artemidoro‘), ho invece appurato che tratta di ben altro – Dongo è il paesino lombardo dove Mussolini fu catturato dai Partigiani e finì poi a piazzale Loreto, assieme ad “altri cosiddetti gerarchi di minore importanza”, fra cui Goffredo Coppola, un grecista impegnato assieme a molti altri, grazie alle “provvida saggezza del Duce”, a portare “ad altezze insperate” la papirologia italica (dove la perfida Albione la faceva da padrona) e coinvolto nella complicata storia di un papiro che contiene un brano delle cosiddette Elleniche di Ossirinco sulla sconfitta ateniese a Notion nel 407 aC.

Il libro – decisamente imponente – traccia un imbarazzante ritratto del mondo accademico italiano sotto il fascismo (risale al 1931 l’obbligo di giuramento al regime per i docenti universitari mentre è del maggio del 1938 la velina del MinCulPop che vietava le recensioni di libri “di autori israeliti tedeschi”), prestando particolare attenzione a Coppola (il cui entusiasmo per la causa lo portò pure a collaborare coi nazisti nell’assedio di Stalingrado – occupandosi di propaganda più che del Generale Inverno – nonché ad essere segretario dell’associazione di insegnanti fascisti e rettore a Bologna dopo l’8 settembre) ma soprattutto a Medea Norsa, una validissima studiosa che, in quanto donna ed in parte ebrea, non ebba vita facile, anche prima dell’emanazione delle leggi razziali.

Dotta appendice ad una delle pagine più buie della storia del nostro paese, avrebbe richiesto un qualche lavoro di editing per facilitarne la comunque meritevole lettura…

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: