Vai al contenuto

this eagerness to change

21 settembre 2017

9780199941650_0_0_300_75La prima ‘metamorfosi’ che si incontra nella letteratura latina è quella che Livio Andronico opera sui versi dell’Odissea di Omero, che trasforma nella sua Odysia, un’opera di vertere che, come si studia a scuola, va ben oltre la semplice trascrizione di parole da una lingua all’altra ma, come tutte le vere traduzioni, è reale adattamento di un’opera da una cultura di partenza all’altra.

Ogni traduzione è dunque ‘metamorfosi’, cosa che necessariamente ci porta ad Ovidio e a Change me – Stories of sexual transformation (Oxford University Press, 2014), in cui Jane Alison traduce in inglese una serie di passi ovidiani (dagli Amores e dalle Metamorfosi, appunto), accumunati dal tema erotico e da quello della ‘trasformazione’ che, prima ancora che mitologico, è biologico, come attesta la mera constatazione dei cambiamenti che il nostro corpo affronta dalla nascita alla morte; i brani scelti sono fra i più famosi (Dafne, Aracne, Orfeo/Euridice, Eco/Narciso, Aretusa, Pigmalione, Io, Europa, Ganimede, Glauco etc. ) ed è un piacere ritrovarli, anche se la disposizione antologica impedisce di cogliere i continui richiami intertestuali.

Ad impreziosire il lavoro, un’introduzione ad Ovidio ad opera di Elaine Fantham ed un breve ma denso saggio di Alison Keith (Sexuality and gender in classical antiquity) che aiuta a contestualizzare i testi di cui, grave lacuna, non viene offerto il testo originale.

 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: