Skip to content

homo, non vir, factus est

29 luglio 2017

9788861535695_0_0_300_75Mentre oggi la polemica mossa da chi non ha idea di cosa stia parlando è sui ‘vaccini’, un paio d’anni fa era tutto gender e farneticazioni varie.

A fare chiarezza, principalmente teologica, provvede Selene Zorzi, con un agilissimo testo, Il genere di Dio, estremamente chiaro e fatto apposta per chi vuole, seriamente, capirci qualcosa.

Il libretto è diviso in due parti principali; nella prima si offre una chiara illustrazione di cosa i fondamentalisti raccolgano sotto la confusa etichetta ‘gender’, mentre la seconda parte (Genere in teologia) è quella più ricca di spunti, a partire da un’attenta lettura dei versetti di Genesi sulla creazione dell’uomo e sulle diverse lettura che ne sono state date nel corso dei millenni (sempre carino san Tommaso, per il quale ‘la donna non esprime la completezza della persona umana’, Summa I 92).

Nelle ultime pagine, si immaginano delle relazioni maschio/femmina più sane e, di fronte a temi sui quali l’autrice riconosce di non sapere molto (transessualismo e gestazione per altri), la buona regola di sospendere il giudizio viene fortemente applicata.

Unica nota di rimprovero: in greco antico il duale, come pare dire a p. 16, non è un genere (quelli sono, come in latino o tedesco, tre: maschile, femminile e neutro) ma un numero (tipo singolare/plurale), vagamente sopravvissuto anche in latino (duo ed ambo, come dico da decenni, sono duali).

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: