Skip to content

musicologia

10 luglio 2017

91J-grN4trL._SL1500_Tra Rave un2 joy fantastic del 1999 e Musicology del 2004 ci sono in mezzo un po’ di album, neanche pubblicati su supporto fisico ma solo disponibili – a suo tempo – sul sito di Prince, per cui, con questi ritmi, ci si mette poco a ripercorrere la sua pur ampia discografia, che trova in Musicology uno dei suoi momenti più riusciti, con un cantante – più ancora che un autore – in ottima forma (come dimostrano i due Grammies vinti per le performance vocali del brano omonimo e di Call my name) ed un discreto successo in Cinnamon girl.

La cosa più strana del disco è l’inciso, in italiano, affidato ad una voce femminile che a me pare inquietante: Perché gli uomini non ci amano… così…. solo così, come ci meritiamo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: