Skip to content

wish I was unliving here

27 marzo 2017

9781619021556_0_0_300_80Comprato verosimilmente perché incontrato in qualche bibliografia e letto solo ora, Sex and punishment di Eric Berkowitz (un giornalista statunitense), si propone di raccontare gli ultimi 4mila anni di repressione della sessualità ‘deviante’, a partire dalla legislazione sumera (che prevedeva la condanna a morte per la donna che seducesse altri che il marito) fino al processo contro Oscar Wilde che chiuse il XIX secolo, quando nessuno si sarebbe immaginato la rivoluzione sessuale che avrebbe attraversato – in occidente, eh – il secolo successivo.

L’impresa è ardua, e l’autore ci riesce in maniera discreta, con una comprensibile superficialità, che comunque non gli impedisce di offrire spunti interessanti (contrariamente a quanto pensava Lévi-Strauss, per dire, l’incesto non è un taboo così universale, e non solo nella classe regnante dell’Antico Egitto), a partire dalla Bibbia (la condanna dell’omosessualità nel Levitico è un unicum nel contesto medio-orientale, #sapevatelo) fino a tempi più recenti, con storie di streghe, pornografi e censori.

Scopriamo così, ad esempio, che la storia di Jean de La Motte in Lady Oscar ha delle precise basi storiche (affaire della collana compreso)…

hqdefault

… o, per restare in Francia, che il Marchese de Sade scrisse le 120 giornate di Sodoma mentre era incarcerato nella Bastiglia (lo avevano trasferito altrove 10 giorni prima del 14 luglio 1789).

E questo senza dire niente della storia per cui i corn flakes erano promossi da John Harvey Kellog come rimedio alla masturbazione (!) – pare che ogni secolo avesse la sua ossessione sessuofobica – o le altre amenità che gli esseri umani si sono inventati nel corso dei secoli, cambiando spesso idea su cosa fosse lecito o meno (la questione dell’età del consenso è particolarmente illuminante: in posti tipo il Delaware dell’800 bastava che una bambina avesse SETTE ANNI perché non si parlassa di pedofilia, per dire)…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: