Skip to content

born this way

23 marzo 2017

9788815260536_0_0_300_80L’approccio di Maurizio Bettini comincia ad uscire dai confini di Siena e dare i suoi frutti anche altrove, come attesta il recente lavoro di Aglaia McClintock che ha curato Giuristi nati, una raccolta di sei interventi di lettura antropologica di alcuni nodi del diritto romano, presentati, pare di capire, all’Università di Benevento.

I saggi qui radunati non dicono granché di nuovo a chi ha frequentato tale ambiente, per quanto il saggio di Bettini sul fas (che cerca di smontare l’interpretazione tradizionale che lega il termine esclusivamente alla dimensione del sacro) sia interessante; per il resto c’è un alquanto confuso articolo sullo ius romano ed i suoi paralleli iranici (dannati indoeuropei), un intervento sulla mancanza nella Roma repubblicana di una divinità personificazione della giustizia divina e tre articoli che parlano di padri, figli e declamationes, fra i quali ritroviamo il buon Mario Lentano, sempre alle prese con i ‘compiti in classe‘.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: