Skip to content

commedia, tragedia, farsa

16 febbraio 2017

51izvg4xlil-_sx328_bo1204203200_Primo dei molti libri che dovrò leggere per cercare di dare senso a tutto questo, Insane clown president è uscito il giorno prima della cerimonia d’insediamento di Donal Trump, ad opera di Matt Taibbi di Rolling Stone.

Si tratta essenzialmente della raccolta di quanto da lui scritto durante la campagna elettorale (dall’agosto del 2015 all’altro ieri, praticamente) che ha visto alla fine l’elezione a presidente degli Stati Uniti della persona il meno preparata possibile a tale compito (la Raggi pare una vetta, a confronto) ed è esperienza assai sgradevole ritrovare il tono disincantato e divertito dei primi dispacci, fra i quali spicca quello in cui, in occasione di un dibattito repubblicano del 16 settembre 2016, Taibbi elenca i luoghi comuni che si aspetta dagli allora 11 candidati, tipo:

  • qualcuno nomina Ronald Reagan
  • qualcuno fa riferimento alle mail di Hillary Clinton
  • Trump esalta i propri sondaggi o denigra quelli altrui
  • un candidato dichiara il proprio sostegno ad Israele
  • Carly Fiorina fa una battuta sulla sua faccia
  • un candidato racconta qualche aneddoto personale su una minoranza (‘ho un amico gay’)
  • qualcuno cita la ‘guerra al Natale’
  • All lives matter

La sgradevolezza è che, man mano che si va avanti, si vede un Trump sempre più trionfante, fino alla tragica conclusione, che sta già prendendo gli ancora più inquietanti contorni della farsa – scrivo questo nelle ore in cui Trump si dichiara indifferente alle due possibili soluzioni della questione israelo-palestinese, rinnegando la tradizionale politica americana in materia ed in pratica non assumendone nessuna, mentre un suo consigliere è costretto alle dimissioni perché compromesso colla Russia.

Non è passato neanche un mese, by the way.

PS

E poi c’è stata questa surreale conferenza stampa

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: