Skip to content

una canzone a caso – 384

7 febbraio 2017

e365ba021f22784f89b8b4e85ac34246-943x934x1

MadonnaMiles away

La mia rivista di riferimento (Classic Pop) ha dedicato un numero specialeMadonna, in cui, fra le altre cose, si racconta la gestazione dei suoi vari album, nella quale pare ricorrente il tema dei grandi innamoramenti e dei conseguenti divorzi.

Se dunque True blue (1986) è il disco che celebra la storia d’amore con Sean PennLike a prayer (1989) è la cupa colonna sonora della loro separazione; il che vuol dire che il matrimonio tra Madonna Guy Ritchie inizia con Music (2000) e finisce con Hard candy (2008), di cui Miles away fu il terzo ed ultimo singolo.

Per quanto l’album post-divorzio sarebbe stato il successivo MDNA (2012), in Miles away c’è già l’idea di un rapporto in crisi, essenzialmente per il fatto che i due si trovano a migliaia di chilometri di distanza, il tutto con un miscuglio di ironico cinismo (I guess we’re at our best, miles away) e di profetiche constatazioni:

When I’m gone, you realize
That I’m the best thing that happened to you

Mi paiono notevoli l’accostamento della chitarra con i beats di Timbaland e la performance vocale, dolcemente triste:

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: