Skip to content

preabba

2 febbraio 2017

714cetmf8ol-_sl1200_Un paio di anni fa uscì una notevole antologia dedicata alle cantanti italiane degli anni ’60 che ha ora un pendant scandinavo nella ugualmente incantevole The girls want the boys!, che raccoglie 24 brani di fanciulle svedesi, registrati tra il 1964 ed il 1970.

Ad aprire il disco sono le due più famose voci svedesi di tutti i tempi, cioè quelle di Agnetha e di Frida che, prima di confluire negli ABBA, avevano una carriera di tutto rispetto da quelle parti (e Frida alle prese con una versione svedese di Comment te dir adieu vale da sola il prezzo del disco), ma anche le altre (per me delle complete sconosciute, comprensibilmente) si fanno notare, ora alla prese con repertorio anglo-americano (Lill-Babs riprende Little by little di Dusty Springfield in Lite for liten), ora con originali anglofoni (il titolo della compilation viene da un brano di Eleanor Bodel) o svedofoni.

Ne esiste anche un analogo giapponese, eh.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: