Skip to content

future grownup

9 ottobre 2016

61m-hzy5ufl-_sl1232_Leggenda metropolitana vuole che, dopo un concerto dei Pet Shop Boys, un loro fan, Dave Cicero, diede una cassetta con cose sue ad un assistente del duo ed un paio di anni dopo i PSB misero su un’etichetta discografica (Spaghetti records, davvero) per pubblicare il suo primo disco, cui contribuirono in parte alla produzione – le canzoni le aveva scritte tutte lui.

La storia non finì benissimo – alla fine Cicero non vendette granché, ed ebbe un solo singolo nella top 20 inglese, Love is everywhere nel 1992, ma il suo momento migliore resta That loving feeling:

Quasi 25 anni dopo, il suo unico album, Future boy, è ripubblicato in un’edizione sottotitolata The complete works che raccoglie il disco originale, tutti i lati b ed i vari remix dei singoli (compreso il duetto con Sylvia Mason-James, Live for today, che apparve successivamente nella più fortunata produzione della Spaghetti, la colonna sonora di La moglie del soldato, per la quale i PSB produssero la cover di The crying game che rilanciò la carriera di Boy George negli anni ’90).

E la copia che mi è arrivata è autografata ;-)!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: