Skip to content

I guess it’s just the story of my life

7 ottobre 2016

4168jifv3zlDopo aver avuto un grandissimo successo nella seconda metà degli anni ’60, Dusty Springfield finì rapidamente nel dimenticatoio, fatto di dischi mal riusciti e problemi personali.

Questo fin quando, nel 1987, i Pet Shop Boys non la coinvolsero nel loro secondo singolo tratto da Actually, What have I done to deserve this:

La collaborazione con Neil Tennant e Chris Lowe proseguì un paio d’anni dopo, con un singolo per la colonna sonora del film Scandal (Nothing has been proved) e con un secondo brano, che secondo me è il momento più alto della joint venture, In private:

Pubblicata nel 1989, la canzone era stata scritta avendo sempre in mente il film Scandal – ma risultò troppo ‘moderna’ per i produttori e fu messa da parte – in quanto è affidata alla voce di una donna che sottolinea il brusco contrasto tra la dimensione privata e la dimensione pubblica di una relazione con un uomo dalla doppia vita ed è in qualche modo cugina di Rent, che è ugualmente cantata dal punto di vista di un mantenuto (words mean so little and money less / when you’re lying next to me):

Nel 1990 Dusty pubblicò quello che sarebbe poi stato il suo penultimo album, Reputation, che per metà è affidato ai PSB – ripropone i due singoli, una cover di I want to stay here e due loro inediti, le sontuose Daydreaming e Occupy your mind – e per metà ad altri produttori (tra cui spicca Dan Hartman).

Il disco è ora ripubblicato in un cofanetto che raccoglie praticamente tutto quanto inciso a suo tempo (ci faremo una ragione dell’assenza della versione strumentale del quarto singolo, Arrested by you) e comprende svariati remix e qualche rarità, oltre che un dvd con cinque video.

Dusty sarebbe poi tornata casa nel 1999:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: