Skip to content

mile end

20 agosto 2016

9781451665604_0_170_0_75Stephen King ha sempre avuto un certo interesse per il lato oscuro delle autovetture (vedi, per dire, Christine o Buick 8), per cui non stona trovare una station wagon che mangia la gente come protagonista di Mile 81, un racconto (pubblicato solo in formato elettronico) che scorre bene e con qualche figura interessante (King è sempre bravissimo nella rappresentazione dei bambini) per un finale, notano tutti su anobii, purtroppo affrettato ed inconcludente – e sono d’accordo, eh.

L’edizione che ho io contiene anche un estratto di 22/11/63 (uscito qualche mese dopo), il che mi fa pensare che lo scopo della pubblicazione di Mile 81 fosse solo uno spunto per il lancio del romanzo del 2011…

Annunci
3 commenti leave one →
  1. 20 agosto 2016 3:03 PM

    Ora il racconto Il Miglio 81 lo si trova nell’ultima raccolta di racconti del Re, Il bazar dei brutti sogni 😉 A me é piaciuto un sacco questo racconto! 🙂

    Liked by 1 persona

    • 20 agosto 2016 3:07 PM

      se non ho capito male, la versione dell’antologia è un po’ diversa da quella che ho letto io; nella versione che ho letto io non è un brutto racconto, ma resta affrettato nel finale. Grazie per il commento!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: