Skip to content

well, that’s pop culture for you

2 agosto 2016

9780099537397_0_200_0_0Tra i pochi in Italia (dove hanno praticamente smesso di tradurlo, direi) resto fedele al culto di Douglas Coupland e Worst. Person. Ever. si conferma l’ennesimo capolavoro postmoderno.

Il protagonista, Raymond, è un cameramam assunto dalla sua ex moglie per lavorare ad un reality show simil-Survivor nel mezzo dell’Oceano Pacifico ma, causa noci macadamia, errori di spelling (hArry potter!) e guerra nucleare, le cose non vanno esattamente come previsto ed il nostro eroe si conferma essere davvero the worst. person. ever.

E, come accadeva per Generazione X, si scoprono un sacco di cose, tipo che fino al 2013 nella Città del Vaticano l’età minima per avere rapporti sessuali era di DODICI ANNI o che a Singapore è VIETATA LA GOMMA DA MASTICARE (a meno che non sia gomma alla nicotina per smettere di fumare, ma serve ricetta medica).

Sì, il mondo reale fa spavento.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: