Skip to content

pluralità di storie, e la storia?

26 luglio 2016

copj170.aspTerzo romanzo di Carofiglio che leggo, Ragionevoli dubbi è quello che meno mi ha convinto.

Il buon avvocato Guerrieri si trova a difendere, senza esserne riconosciuto, un tizio che, più di vent’anni prima, da fascistello di quartiere lo aveva picchiato e che ora, dopo che si è costruito una vita onesta, si ritrova accusato di traffico di droga quando, di ritorno dal Montenegro, dalla sua macchina vengono sequestrati una quarantina di kg di cocaina.

Lo spunto è remotamente interessante (davvero qualcuno ha messo la cocaina nella sua macchina senza che lui c’entrasse niente?), ma Carofiglio continua a non essere molto convincente nella costruzione delle figure femminili, i suoi personaggi continuano ad ascoltare musica discutibile e soprattutto il finale trascura tutta una serie di interrogativi man mano sollevati dalla narrazione, che risulta così radicalmente irrisolta.

Stavolta, boh.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: