Skip to content

growing up bat

16 giugno 2016

91hER6kzImL._SL1500_La prima stagione di Gotham (antefatto di Batman, con Bruce Wayne bambino, in pratica) era stata una delle piacevoli sorprese della scorsa stagione televisiva ed anche la seconda stagione, con qualche cedimento, è rimasta all’altezza delle aspettative.

Chiaramente divisa in due parti, Rise of the villains, segue il bildungroman di alcuni classici avversari di Batman (Penguin, Enygma, possibili candidati al ruolo di Joker etc. ) e ruota intorno al cattivissimo sindaco della città, mentre nella seconda parte (Wrath of the villains) diventa un po’ Heroes con un laboratorio segreto in cui esperimenti deviati producono mutanti (Mr. Freeze) e sia il commissario Gordon sia il giovane Wayne hanno a che fare col lato oscuro della forza e discutibili ombre del loro passato…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: