Skip to content

bibliografie da aggiornare

21 maggio 2016

copj170.aspNon avevo mai letto nulla di Frederick Forsyth (“Il maestro del romanzo d’azione”, secondo Donna Moderna) ed ho iniziato un po’ per caso da Il Veterano che non è un romanzo ma una raccolta di cinque racconti (magari se lo scrivevano sulla copertina… ).

Il primo racconto (quello che dà il titolo al volume) è una sorta di legal thriller, con la particolarità di essere ambientato nel sistema giuridico britannico, e, dopo decenni di vicende statunitensi in cui è sempre The State of… vs l’accusato, è curioso scoprire che da quelle parti l’accusa è, nominalmente, la Regina.

Il successivo Una sottile distinzione è una divertente storia ambientata nel mondo delle case d’asta in cui giovane impiegato di basso livello ed un attore dalle scarse fortune si vendicano brillantemente di un torto subito, mentre Il miracolo pare un racconto devozionale dell’800 ma è solo il pretesto per imbrogliare i creduloni.

Chiudono la raccolta Il cittadino (insospettabili narcotrafficanti) ed il curioso Vento che sussura, che si apre come fosse un racconto storico sull’unico sopravvissuto alla battaglia di Little Big Horn e che diventa, diciamo, altro.

Direi insomma che Forsyth merita più attenzione…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: