Skip to content

bohemian bohème – 3

25 aprile 2016

Se il Tevere è biondo, il Danubio sarebbe blu e, mentre sulla prima cosa permangono dei dubbi, lo spettacolo del Danubio resta affascinante a prescindere dalla dimensione cromatica, come è doveroso che sia per un fiume che passa davvero attraverso mezza Europa (Germania, Austria, Slovacchia, Ungheria, Croazia, Serbia, Bulgaria, Romania, Moldavia ed Ucraina) e soprattutto attraverso la sua storia millenaria:

IMG_0539

E’ sulla costa occidentale di quel fiume che erano stanziate le legioni romane che guardavano con sospetto alle popolazioni che si muovevano dall’altra parte e che ad un certo punto avrebbero portato ad un incontro/scontro con conseguenze ora drammatiche (Adrianopoli!) ora feconde di quelle novità (i regni ‘romano-barbarici’) che, da un’idea di Carlo Magno, avrebbero, nei secoli, creato l’Europa.

Nel nostro secondo giorno ungherese siamo andati in uno di questi posti liminari che – già dal nome – fa capire di essere storicamente significativo. Visegrad è infatti toponinomo slavo per ‘città alta’ ed ospita le rovine di un castello rinascimentale, dimora estiva di Mattia I d’Ungheria, poi assediato dai Turchi e dimenticato fino agli scavi degli anni ’30 che lo riportarono alla luce e che permettono di visitarlo in una ricostruzione un po’ kitsch ma comunque interessante.

Il kitsch raggiunge l’apice prima di pranzo, quando ci portano a vedere una sorta di torneo medievale gestito da un ordine cavalleresco (!), in cui ho però la possibilità di tenere per un minuto un falcone sul braccio, il che dà senso a tutta l’esperienza, manco fossi Federigo degli Alberighi.

 

Annunci
3 commenti leave one →
  1. 25 aprile 2016 12:52 PM

    Il kitsch regna in quelle terre attraversate dal Danubio (ma fosse lo stesso Danubio la causa di tutto ciò?) ma devo essere sincera a me piace insomma sono così … il Danubio è molto bello anche in Romania. Buon viaggio!

    Liked by 1 persona

Trackbacks

  1. bohemian bohème – 4 | cheremone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: