Skip to content

the walkers newsletter

3 aprile 2016

91pj1GZTC8L._SY679_Mi devo essere un po’ perso per strada, e c’ho messo due anni per accorgermi di essermi fermato alla prima stagione di Brothers and sisters; il che è un peccato, perché la serie è ben fatta, e merita attenzione.

Anyway, nella seconda stagione salta fuori che la sorella segreta non è né segreta né sorella, la figlia ossessivo-compulsiva si sposa con un senatore che esce malridotto dalle primarie repubblicane (il sempre bravo Rob Lowe, qui alle prese con un clima politico più cinico di The west wing), il figlio gay molla il sacerdote e si sposa con Scotty (coppia dell’anno – pare che questo sia stato il primo matrimonio gay non fra personaggi minori della televisione americana ma il vero progresso ci sarà quando smetteremo di chiamarlo ‘matrimonio gay’ per passare a ‘matrimonio’, no?), la figlia sposata con problemi finalizza il divorzio, il figlio reduce dall’Afghanistan è ora reduce dall’Iraq ed ha una parentesi di dipendenze ma si riprende (e tresca con la non sorella non segreta), il figlio che non si sente amato continua a comportarsi in maniera tale da non essere amato e, nell’ultima puntata, salta fuori che potrebbe esserci un fratello segreto.

Mi devo decisamente tenere più aggiornato…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: