Vai al contenuto

And “Super” is an international word. It’s a Latin word in fact

1 aprile 2016

61+A48ewtZL._SL1221_Da buon pop kid, la prima cosa che guardo sono le parole e in Super, il nuovo album dei Pet Shop Boys, ci sono cose come Discussing conspiracies and prison facilities e mi pare siamo già a posto (The dictator decides è opera di genio).

Prodotto, come il precedente Electric, da Stuart Price, è pieno di italobangers (come dicono a popjustice), tipo Happiness (spaventosamente vicino a Cotton eye Joe dei Rednex), Undertow, Inner sanctum, Groovy e Burn (CAPOLAVORO):

C’è poi un lontano cugino di Paninaro che si chiama Pazzo! e, tanto per restare nella meditazione sulla giovinezza andata, c’è Twenty-something:

Ah, qualcuno ha fatto un video amatoriale del drama mix di The pop kids ad opera di Offer Nissim ed è subito festa del Pumir (!), anche se non credo che proprio tutti i rabbini approvrebbero:

(ci si vede alla Royal Opera House, eh)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: