Skip to content

una canzone a caso – 288

17 marzo 2016

GagaYouIcover

Lady Gaga, You and I

Ancora Lady Gaga, perché ce n’è decisamente bisogno.

Il suo secondo album (Born this way, 2011) è il suo capolavoro assoluto, come dev’essere per forza un disco che contenga Born this way, The edge of glory e Judas. E You and I, per quanto anni luce distante da quanto avesse fatto fino a quel momento:

Sospettosamente vicino ad essere una canzone country (o jazz, scopro), è la più schietta dichiarazione d’intenti di un’amante respinta che questa volta si prende quello che vuole:

It’s been a long time since I came around
Been a long time but I’m back in town
And this time I’m not leaving without you

Il tutto per un tizio del Nebraska (!) che pare un po’ un bruto ma d’altro canto…

… There’s only three men that I am a certain my whole life
It’s my daddy and Nebraska and Jesus Christ,

cosa che mi pare mettere un punto fermo sulla questione.

Qua sotto, da sola, al pianoforte:

Da brividi.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: