Skip to content

you’re not going to drive me into a bad neighborhood to show me how lucky I am, are you?

11 febbraio 2016

81i0kOFG4qL._SL1500_Il caso ha voluto che, poco dopo che ne lamentavo l’assenza, la sesta stagione di Modern family è apparsa su Netflix ed è subito binge-watching, come dicono i ggiovani.

La novità principale della stagione è la para-tresca tra la figlia maggiore dei Dumphys ed il babysitter, iniziata in realtà già verso il finale della stagione precedente, che, ad essere sinceri, non è la cosa migliore che si siano inventati.

C’è invece un episodio che cerca di uscire dalla classica impostazione delle sit-com e che merita particolare attenzione; in Connection lost, infatti, l’intero episodio è visto attraverso la scrivania del computer di Claire sulla quale si accavallano finestre di svariate applicazioni (la Apple ha negato che si sia trattato di un vistosissimo product placement, va detto) che le permettono di interagire con i vari subplots dell’episodio:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: