Skip to content

una canzone a caso – 253

25 novembre 2015

Complicated_cover

Avril Lavigne, Complicated

Chiaramente classificabile come un taglia/cuci di avanzi di Alanis Morissette (un centone, in pratica), Complicated ha svolto due funzioni nella vita della fanciulla canadese: ha fatto di lei una star di livello mondiale (un po’ meno, negli ultimi tempi) e l’ha costretta ad essere perennemente tardo-adolescente, in una sorta di incubo kafkiano dal quale non riesce ad uscire, come notava PJ in uno splendido articolo ai tempi di Here’s to never growing up.

Il video mi mette tristezza, vedendo già nella prima sequenza dei bulletti viziati che umiliano un tizio che, per guadagnare pochi dollari, è costretto a vestirsi da hot dog e che mi pare avere già abbastanza problemi senza bisogno di essere vessato da questi qua:

Non tutti i ggiovani sono così, comunque.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: