Skip to content

una canzone a caso – 211

27 luglio 2015

Simple Minds, Don’t you (forget about me)

E’ un po’ ironico che i Simple Minds abbiano avuto il loro più grande successo con un brano non scritto da loro, inciso su insistenza della casa discografica e finito nella colonna sonora di un film sul quale non c’erano grandi aspettative.

E invece il film (The breakfast club) finì coll’essere un classico, loro stessi ne scrissero un seguito ideale (il singolo successivo, Alive and kickin’) e, a trent’anni di distanza, resta il loro momento più riuscito:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: