Vai al contenuto

una canzone a caso – 189

12 Maggio 2015

Mr.-BrightsideThe Killers, Mr brightside

Sono più di 10 anni (!) dall’uscita del primo disco dei Killers e già allora Mr brighside mi colpì, e parecchio:

A me pare tutto perfetto, dalle strofe che so a memoria (lo psicodramma della gelosia, in pratica) al ritornello (che rima lullabies con alibis), al delirio di onnipotenza di quel destiny is calling me che mi pare magnifico.

Ora i Killers sono “in pausa” e Brandon Flowers sta per pubblicare il suo secondo album solista, cosa che promette bene, almeno a sentire il primo singolo, I can change, che a) campiona (pesantemente) Smalltown boy dei Bronksi Beat e b) ospita la voce di Neil Tennant dei Pet Shop Boys:

4 commenti leave one →
  1. 13 Maggio 2015 8:22 PM

    Non lo sapevo che Brandon aveva fatto un altro lavoro da solista! Bene ascolterò e grazie

    Piace a 1 persona

  2. 23 Maggio 2015 1:15 PM

    Perdona la pignoleria, ma il primo singolo è la PAZZESCA ‘Can’t Deny My Love’ https://youtu.be/9iiDlU4rhlY
    Ma l’album è uscito quindi magari l’hai già recuperata. 🙂

    "Mi piace"

    • 23 Maggio 2015 1:25 PM

      beh, c’è la vexata quaestio di quali siano i ‘singoli promozionali, le ‘instant gratifications’ e quali i veri e propri ‘singoli’ ;-)! #aimieitempiinvece

      "Mi piace"

Trackbacks

  1. cheremone’s 2015 top 40 – 2 | cheremone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: