Vai al contenuto

watch ‘em all fall down

28 aprile 2015

81uuDXyRzrL._SL1500_Il buon James Masterton si diverte a pubblicare libri che raccolgono informazioni su tutte le canzoni entrate nella top 40 inglese ogni anno (ad esempio il 2012 ed il 2013).

Ora ha deciso di fare un salto nel passato ed andare al 1988, anno in cui il singolo più venduto fu Misteltoe and wine (!) di Cliff Richard, seguito da The only way is up di Yazz, canzone che apparteneva ad una cosa chiamata tipo acid house e che produsse momenti un po’ imbarazzanti (ma i primi quattro secondi sono spettacolari) come We call it acieed ad opera di D-Mob:

Fu inoltre l’anno del trionfo di Kylie Minogue (il suo primo album), dei Wet Wet Wet (!) e di Glenn Medeiros, che sospetto nessuno ricordi:

Per me, fu l’anno di Domino dancing:

Capolavoro. Assoluto.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: