Skip to content

una canzone a caso – 164

23 febbraio 2015

Cry_Me_a_River_coverJustin Timberlake, Cry me a river

Notando che le Spice Girls erano certamente più della somma delle parti (come dimostra il fatto che nessuna sia poi riuscita ad avere una successiva carriera dignitosa – “dignitosa” è la parola chiave), mi chiedevo quando gli *Nsync fossero diventati il gruppo di supporto di Justin Timberlake. Mi sono venuti in mente due momenti essenziali: Bye bye bye e soprattutto Gone:

Da qui in poi non ci sarebbe più stato ritorno: gli *Nsync si presero “una pausa” e Justin fece un album solista, Justified, che comprendeva un paio di momenti significativi, Rock your body (e l’ultimo album di Michael Jackson sarebbe stato ben diverso se l’avesse incisa lui, come originariamente si progettava) e soprattutto la bellissima Cry me a river, scritta, pare, pensando alla sua liason con Britney Spears: il fatto che nel video si intravveda una fanciulla che pare Britney è indizio di pessimo gusto, riscattato solo dalle scene in cui lui fa parkour in cucina:

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: