Vai al contenuto

cheremone’s 2014 top 40 – 3

30 dicembre 2014

(qui la parte 1, qui la 2)

25 / Andreas Bourani Auf uns: fanciullo tedesco (non ditelo a Salvini), è giunto col secondo album ad un notevole successo. Ecco perché:

24 / Olly Murs ft. Demi Lovato Up: l’anadiplosi regna sovrana

23 / The Vamps Oh Cecilia: inaspettata cover di Simon & Garfunkel (!), ospita Shawn Mendes, fanciullo canadese assunto ad una certa ‘fama’ grazie a Vine. Nel video, i Vamps naufragano nel Pacifico e, curiosamente, non si danno alla respirazione bocca a bocca:

22 / Disclosure White noise/Royals: coppia di fratellini, ha fatto uno dei dischi più interessanti del 2013. Poi a febbraio ’14 hanno fatto una cosa con Lorde ed hanno raggiunto la perfezione:

21 / Dolly Parton Jolene: la canzone, tecnicamente, non è del 2014 (anno del suo 41° compleanno!) ma uno dei momenti più fantastici dell’anno è stato quando Dolly ha partecipato a Glastonbury, con annesso balletto della security:

20 / Mark Ronson ft. Bruno Mars Uptown funk: era al #21, ma dopo l’esibizione coi bigodini ha guadagnato un posto.

19 / Faul & Wad Ad vs Pnau Changes: è dai tempi dei Gam gam che ho un debole per i coretti di bambini. Il video sta qua.

18 / Hozier Take me to church: grande canzone e forte denuncia di quello che succede alle persone LGBT in Russia:

(continua… )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: